A Sassari Forum annuale studiose di cinema e audiovisivi - TV KriTere.com



(ANSA) - SASSARI, 08 NOV - FASCinA, il Forum annuale delle studiose di cinema e audiovisivi, compie 10 anni e per l'occasione si ripropone in grande spolvero, in presenza, con quattro giorni di convegni, dibattiti e proiezioni che si svolgeranno dal 10 al 13 novembre all'Università di Sassari. Il fil rouge della decima edizione è "Sentieri Selvaggi. Cinema and Women's Studies in Italia", con l'obiettivo di approfondire i linguaggi e le pratiche teoriche e sperimentali delle donne nel cinema e nella produzione audiovisiva. L'edizione 2021, curata da Lucia Cardone e Giulia Simi dell'Università di Sassari, Farah Polato dell'Università di Padova e Chiara Tognolotti dell'Università di Pisa, si focalizzerà sulle narrazioni nel cinema e della televisione, sul gender gap e sulle dinamiche di genere nella spettatorialità, per dare vita a quattro giornate di dibattito che si concluderanno al meglio di quello che si può chiedere a un forum sul cinema: le proiezioni di film e delle produzioni di laboratori cinematografici, che la sera del 13 novembre illumineranno lo schermo del nuovo Cine Teatro Astra. Un modo concreto per alimentare e riempire di significati "un paesaggio tradizionalmente deserto di presenze femminili e lungamente ritenuto inadatto alle donne", come sostengono le organizzatrici di FASCinA. Tutti gli appuntamenti del Forum che inizierà il 10 novembre alle ore 16.30, potranno essere seguiti anche a distanza, in streaming, sul canale youtube unisstube. (ANSA).
   

🔽 Continua a leggere e condividere 🔽