Anziana uccisa con un colpo di fucile, fermato il marito



(ANSA) - ROMA, 04 NOV - Una donna è stata uccisa con un colpo di fucile in casa a Ostia. Sul posto la polizia che ha fermato il marito. L'uomo è stato portato in commissariato. Dalle prime informazioni sembra sia stato trovato sul divano in stato confusionale con il fucile accanto. L'allarme è scattato quando sono stati sentiti alcuni spari. Dalle prime informazioni sembra che l'uomo fosse sul divano. La donna aveva 77 anni. Il marito 79enne, secondo quanto si apprende, all'arrivo della polizia era sul divano in stato confusionale con accanto il fucile.
    L'anziano è stato portato in commissariato per essere ascoltato.
    Da chiarire la dinamica dell'accaduto. L'allarme è scattato quando sono stati sentiti colpi d'arma da fuoco provenire dall'appartamento di via Giulio Minervini. (ANSA).
   

🔽 Continua a leggere e condividere 🔽