Corruzione: arrestato ingegnere capo Genio civile Catania - Cronaca KriTere.com



(ANSA) - CATANIA, 13 NOV - C'è anche l'ex ingegnere capo del Genio Civile di Catania, Natale Zuccarello, adesso in pensione, tra le cinque persone arrestate dalla guardia di finanza del comando provinciale nell'ambito dell'inchiesta 'Genius' della Procura distrettuale su presunti 'favori' nella concessione di lavori pubblici nella provincia etnea. I reati ipotizzati dal Gip sono corruzione, turbata libertà degli incanti e falso in atto pubblico. In carcere sono stati condotti anche un dirigente del genio civile, Saverio Verde, e due imprenditori edili, Nunzio Adesini e Rocco Mondello. Arresti domiciliari per un funzionario del Genio civile, Ignazio Carbonaro. (ANSA).
   

🔽 Continua a leggere e condividere 🔽