Incidenti lavoro: muore marinaio 26enne colpito da attrezzo



(ANSA) - PESARO, 04 NOV - Ancora un incidente mortale sul lavoro, stavolta al largo di Pesaro, a bordo di un peschereccio.
    Un marinaio tunisino di 26 anni, sembra appena assunto, è morto dopo esser stato colpito da un'attrezzatura dell'imbarcazione che si è sganciata improvvisamente. Non sono serviti a nulla i tentativi di salvarlo da parte del 118 una volta riportato a riva. Le indagini da parte della Procura della Repubblica di Pesaro sono affidate alla Capitaneria di porto, che ha interrogato l'equipaggio della nave 'Orca'. (ANSA).
   

🔽 Continua a leggere e condividere 🔽