Manifestazioni No pass, Lamorgese: 'Arriva direttiva' - Cronaca KriTere.com

"Il diritto di manifestare è costituzionalmente garantito ma esite anche un bilanciamento dei diritti: si può manfestare ma servono regole che proteggano gli altri cittadini, il diritto al lavoro e il diritto alla salute.  Sto per emanare una direttiva che tiene conto di questi pricipi, riconoscendo il diritto alla manfestazione con delle regole ben precise. Oggi tornerò a Roma e metterò a punto gli ultimi aspetti". Lo ha detto la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, all'Assemblea dell'Anci, in corso a Parma, parlando delle nuove misure sui cortei. "Sono diversi sabati che le città hanno tantissisme difficoltà", ha sottolineato Lamorgese, ringranziando i sindaci per il loro ruolo per la tutela della sicurezza e della salute. "Tante giornate prefestive - ha aggiunto - che hanno messo a dura prova non solo i cittadini, ma anche le attività commerciali che si trovano in un monento positivo per la ripresa. E non si può pensare che a fronte di un'economia in rialzo", la penalizziamo "con tutte queste manifestazioni".

"Vediamo se il tutto verrà rispettato. Certamente la città trarrebbe grande beneficio da manifestazioni statiche, che permettano di manifestare, che riconoscano il diritto di manifestare, ma che in un periodo, soprattutto natalizio, e di grande potenziale lavoro per il commercio permetta di salvare il lavoro". Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala, a margine dell'assemblea Anci a Parma, sulla stretta alle manifestazioni annunciata dal Viminale.


   

Get CyberSEO Lite to pull full-text articles automatically.