Mottarone: trasferimento cabina la prossima settimana



(ANSA) - STRESA, 04 NOV - Dovrebbe essere spostata tra l'8 e il 9 novembre con l'utilizzo di una gru volante, un elicottero Erickson S64, la cabina della funivia del Mottarone precipitata lo scorso 23 maggio. Rallentate negli ultimi giorni dal maltempo, sono riprese oggi le operazioni dei vigili del fuoco necessarie per la rimozione dei rottami, sotto sequestro dal giorno dell'incidente costato la vita a 14 persone e il ferimento grave del piccolo Eitan.
    I vigili del fuoco hanno stabilizzato la porta-rulliera e sono state create altre strutture di tubi d'acciaio utili ad evitare che le parti già selezionate si muovano durante il trasporto. I rottami saranno trasferiti in un magazzino dell'Alpino, la stazione intermedia della funivia Stresa-Mottarone, per poter essere esaminati dagli esperti che devono stabilire che cosa abbia fatto precipitare la cabina n.3.
    Se infatti è stato accertato che l'utilizzo dei cosiddetti 'forchettoni' ha impedito al freno di emergenza di entrare in funzione, non è ancora stata stabilita la causa della rottura del cavo. (ANSA).
   

🔽 Continua a leggere e condividere 🔽