Il Bif&st da MinĂ  e Gassmann alla Leone e Tornatore - TV KriTere.com

(ANSA) - ROMA, 01 MAR - Apertura con il documentario GIANNI MINÀ UNA VITA DA GIORNALISTA di Loredana Macchietti, otto anteprime internazionali, dodici film in concorso provenienti da ogni parte del mondo, con Giuseppe Piccioni presidente di giuria e, infine, incontri-ravvicinati con Maurizio De Giovanni, Alessandro Gassmann; Margherita Buy, Nicola Piovani, Donatella Palermo, Fabrizio Ferracane, Miriam Leone e Giuseppe Tornatore. Si presenta così la 13/a edizione del Bif&st-Bari International Film&Tv Festival (25 marzo-2 aprile) presentata al Teatro Petruzzelli da Michele Emiliano (presidente della Regione Puglia) Antonio Decaro (sindaco di Bari) e Felice Laudadio (direttore artistico).
    Tra le anteprime internazionali sono da segnalare: HILL OF VISION di Roberto Faenza sulla vita e sull'infanzia di Mario Capecchi, premio Nobel per la medicina, nato in Italia da madre americana, poetessa e attivista politica, arrestata dai fascisti nel 1941 e successivamente internata in un campo di concentramento tedesco; LA FORTUNA di Alejandro AmenĂ¡bar con Stanley Tucci protagonista della prima serie tv creata da Alejandro AmenĂ¡bar e GLI STATI UNITI CONTRO BILLIE HOLIDAY di Lee Daniels, biopic della cantante interpretata da Andra Day candidata all'Oscar.
    Per Panorama internazionale, dodici film provenienti da tutto il mondo tra cui tre italiani: VETRO il thriller psicologico di Domenico Croce; SETTEMBRE di Giulia Louise Steigerwalt e TAPIRULĂ€N, esordio alla regia di Claudia Gerini. (ANSA).
   


Get CyberSEO Lite (https://www.cyberseo.net/cyberseo-lite) - a freeware plugin for WordPress to pull full-text RSS articles đŸ“ƒ