Manila Nazzaro e Stefano Oradei si sposano: “Matrimonio a maggio 2024 a Roma”


Lo streaming in diretta di questo programma sarà visibile su KRITERE.COM

Kritere.com è il servizio gratuito che permette di guardare anche all'estero tutti i canali TV italiani, film on demande e eventi sportivi.

76 CONDIVISIONI

Manila Nazzaro e Stefano Oradei convoleranno presto a nozze. Lo annuncia il settimanale Nuovo che svela la data e il luogo delle nozze tra l’ex Miss Italia e il ballerino. Manila e Stefano, insieme da circa un anno, avrebbero deciso di pronunciare il sì nella primavera del 2024, precisamente a maggio, con una cerimonia celebrata a Roma.

I dettagli delle nozze tra Manila Nazzaro e Stefano Oradei

Secondo il settimanale Nuovo, Nazzaro e Oradei avrebbero già fissato la data delle nozze, pur non avendolo ancora svelato pubblicamente. “Primavera 2024. Manila Nazzaro e Sterano Oradei hanno deciso: tra pochi mesi, a maggio, diventeranno moglie e marito”, si legge sulla rivista, “‘Stefano è l’uomo che sognavo da sempre, mi ha fatto rinascere dopo un periodo difficile della mia vita. Con lui ho ritrovato la fiducia in me stessa e la voglia di essere felice’, ha raccontato l’ex gieffina. Manila, dopo la fine della relazione con Lorenzo Amoruso, con il quale sembrava a un passo dalle nozze, oggi è rinata grazie a Stefano. La cerimonia si svolgerà a Roma e ad accompagnare la Nazzaro potrebbero essere i suoi due figli, Nicolas e Francesco Pio, nati dal primo matrimonio con l’ex calciatore Francesco Cozza”. Per il momento, tuttavia, i diretti interessati tacciono. Nessun commento nemmeno da parte di Lorenzo Amoruso, ex compagno di Nazzaro.

Manila Nazzaro aveva già parlato di nozze: “Ci piacerebbe sposarci”

L’ex Miss Italia non aveva nascosto il desiderio di sposare il compagno, come svelato in un’intervista rilasciata il mese scorso al settimanale Chi: “Ci piacerebbe sposarci, ma non abbiamo ancora deciso quando e come. Vorremmo una cerimonia intima e romantica, magari in un posto speciale per noi. Per ora stiamo godendo del nostro amore e della nostra convivenza, che è stata una scelta naturale e spontanea. Siamo felici così. Un figlio? Sarebbe un sogno, ma non ci poniamo limiti né obiettivi. Viviamo alla giornata e accogliamo quello che la vita ci offre. Adesso mi godo la storia con Stefano, che è una persona speciale per gentilezza e bontà d’animo. Ho un passato complicato, ma non ho mai smesso di sperare nell’amore e sono felice”.

76 CONDIVISIONI

Adblock test (Why?)