Cristiano Iovino smentisce la versione di Ilary Blasi in Unica: “Tra noi una frequentazione intima”


Lo streaming in diretta di questo programma sarà visibile su KRITERE.COM

Kritere.com è il servizio gratuito che permette di guardare anche all'estero tutti i canali TV italiani, film on demande e eventi sportivi.

Cristiano Iovino ha deciso di rompere il silenzio riguardo la sua conoscenza con Ilary Blasi. Il personal trainer è l’uomo ‘del caffè’ di cui si parla nel docufilm Unica, lo stesso che avrebbe innescato la gelosia di Francesco Totti. A Il Messaggero racconta: “Tra noi una frequentazione intima, era la fine del 2021”

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it

0 CONDIVISIONI

Immagine

A pochi giorni dall'uscita del libro ‘Che stupida‘ nel quale Ilary Blasi affronterà nuovamente il tema del suo matrimonio finito con Francesco Totti, Cristiano Iovino ha deciso di rompere il silenzio svelando la verità sul suo rapporto con la showgirl romana. Si tratta del personal trainer di cui la Blasi parla nel documentario Unica, colui che avrebbe innescato la gelosia di Francesco Totti per il famoso ‘caffè‘. In un'intervista a Il Messaggero ha rivelato di aver avuto una ‘frequentazione intima' con la conduttrice, "alla fine del 2021", e le sue parole potranno avere un peso nella causa di separazione che si sta celebrando al Tribunale di Roma.

Le parole di Cristiano Iovino: "Conosciuti alla fine del 2020 sui social"

"Io e Ilary Blasi abbiamo avuto una frequentazione intima". Così Cristiano Iovino irrompe nel mondo della cronaca rosa per svelare la sua verità sulla presunta relazione con la conduttrice televisiva. A Il Messaggero il personal trailer ha dichiarato di aver sempre voluto "evitare di parlare dell'argomento", ma "sono stato indicato come testimone principale nella causa di separazione in corso (tra Totti e Ilary, ndr) e ho deciso di parlare io". Dopo la premessa, è iniziato il lungo racconto della conoscenza con la showgirl:

Ci siamo conosciuti verso la fine del 2020, attraverso i social, in seguito ci siamo accordati per conoscerci di persona a una mostra di Banksy che in quel periodo facevano in centro a Roma.

Iniziò lui a scriverle, "commentando scherzosamente un suo selfie in ascensore": "C’era timore da entrambe le parti. Neanche io volevo finire al centro di un caso mediatico, ma a quanto pare qualcosa è andato storto". Iniziarono a vedersi in gran segreto a casa di lui, poi "è capitato qualche volta di incontrarci in negozio da Alessia (Solidani, ndr)". Non parteciparono a nessun evento insieme, solo una volta lui si presentò al compleanno di lei, "passai a salutarla, ma in quel momento non ci sentivamo più così frequentemente", le parole. Una volta "lei mi propose di raggiungerla a New York. Era lì con la sorella e io avevo alcuni amici in città proprio in quei giorni. Peraltro, mi trovavo in Messico in quel periodo. Ma alla fine decisi di non andare" ha continuato Iovino, prima di rivelare che tra loro non c'era una vera e propria storia, bensì una "frequentazione intima".

Leggi anche

Il video di Ilary Blasi in aereo con una spettatrice di Unica: la reazione

Si stava insieme quando gli impegni di lavoro lo concedevano. Potevano passare anche mesi senza vedersi, dal momento che anche io ero spesso fuori.

"Il matrimonio con Totti era finito, erano separati in casa"

Cristiano Iovino ha spiegato che il periodo in questione era la "fine del 2021", pochi mesi prima che uscissero le prime foto di Noemi Bocchi e Totti allo stadio. Nonostante la conduttrice fosse ancora sposata, raccontava al personal trainer che il matrimonio con l'ex calciatore era ormai ai titoli di coda:

Nei nostri incontri non si parlava molto della sua situazione in casa, ma mi aveva fatto intendere che il suo matrimonio fosse ai titoli di coda e che vivessero praticamente da separati in casa. Altrimenti avrei sicuramente evitato una situazione del genere.

Iovino ha sottolineato nuovamente che tra loro non c'era una vera e propria storia, "non ci siamo più visti come prima dopo il weekend sfumato a New York" ha continuato. "Siamo rimasti sempre in buoni rapporti, almeno fino all’uscita del suo documentario. Mi aspettavo che mi avvisasse, visto che ha parlato di me, anche se indirettamente" e invece così non sarebbe stato. La loro frequentazione ‘intima' è terminata senza un motivo preciso, ha aggiunto:

Credo semplicemente non ci sia mai stata, da parte di entrambi, la visione di qualcosa di più di quello che era. Io ho iniziato a frequentare un’altra ragazza e lei Bastian, che tra l’altro credo abbia conosciuto proprio a New York.

Secondo Iovino, Ilary Blasi avrebbe conosciuto Bastian Muller nella stessa vacanza negli Stati Uniti quale nella quale si è rifiutato di andare, "Quella volta in cui mi aveva proposto di raggiungerla e io non ero più andato", ha concluso.

0 CONDIVISIONI

Adblock test (Why?)